fbpx
CronacheMultimediaNewsNews in evidenza

Don Ciotti ad Acireale “No ad antimafia a convenienza” VIDEO

E’ stata una giornata di festa per la città di Acireale quella dell’intitolazione del piazzale Com a Francesco Vecchio, vittima acese della mafia, e di una via a Giuseppe Ambrosoli. Alla presenza di tutte le autorità, di qualsiasi colore politico, e di tantissimi ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado, sono stati gli stessi familiari di Vecchio e Ambrosoli a presentare le figure dei loro cari, entrambi uccisi dalla mafia. Particolarmente interessante l’intervento di don Luigi Ciotti, che ha rimarcato la necessità dell’assunzione di responsabilità di ciascuno, senza la quale neanche la democrazia può stare in piedi. Si è quindi passato alla scopertura delle targhe, prima quella per Vecchio e poi, dopo una piccola “marcia della legalità” che ha attraversato la parte Nord della città, dalla via Felice Paradiso al quartiere di San Cosmo, quella per Ambrosoli.

 

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker