fbpx
MultimediaNewsNews in evidenzaPolitica

#DiventeràBellissima a Catania, contro i voltagabbana e i ruffiani della politica

Ultima tappa a Catania per #DiventeràBellissima la serie di convention che raccolgono attorno all’on. Nello Musumeci una proposta civica alternativa al governo Crocetta. Dal palco il sindaco di Corleone che ha denunciato l’assenza dello Stato che li costringe a diventare meri esattori e non più amministratori. Poi è la volta dell’ex sindaco di Catania Raffaele Stancanelli che si scaglia contro i voltagabbana di cui si è popolato il Partito Democratico. Si rivolge proprio ai delusi di queste operazioni di acquisizione di onorevoli transfughi di altri partiti e partitini.

Il video di presentazione di #diventeràbellissima si conclude con una citazione tratta dal film “I cento passi”, il discorso sulla bellezza che va oltre la lotta di classe e le ideologie. Quando sale sul palco Nello Musumeci il suo popolo delle Ciminiere lo osanna, e forse a Catania c’era il bisogno di osannare un leader che da troppo tempo manca nei ranghi del centro destra siciliano. Musumeci sarà quel leader che la destra cerca da troppo tempo?

«C’è una Sicilia di compari, di saltabanchi, di ruffiani, di trenta denari e di figliocci, ma c’è anche un’altra Sicilia fatta da persone per bene» Così Musumeci dal palco delle Ciminiere. In quelle parole si riferisce anche a chi ha girato partiti e partitini e oggi è approdato nelle sponde democratiche di Crocetta

[gmedia id=44]
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker