fbpx
Cronache

Distrutta la statua di Sant’Emidio a Pennisi

Crolla il campanile e con esso, anche la statua di Sant’Emidio. 

Sant’Emidio, protettore dei terremotati

A Pennisi, frazione di Acireale, a seguito della violenta scossa di terremoto avvenuta stanotte, si registrano gravi danni alla chiesa Maria SS. del Carmelo. In mille pezzi il campanile della chiesa e la statua di Sant’Emidio, non a caso protettore dei terremotati e patrono di Ascoli. La piccola frazione, infatti, giace proprio sulla faglia del terremoto.

Inoltre, circa sei famiglie sono state sfollate a seguito del crollo della parete al secondo piano di una palazzina.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button