fbpx
CronachePrimo Piano

Distribuzione Piazza Spedini, Bianco e Zappalà “Situazione inaccettabile”

Ieri mattina, in piazza Spedini l’amministrazione comunale ha distribuito pacchi spesa alle famiglie meno abbienti. Un gesto reso necessario dalla grave crisi economica che sta attraversando il Paese a seguito delle restrizioni al fine di contenere il contagio da Covid-19.

Ma, figlia della disorganizzazione più totale, l’iniziativa si è trasformata in un’enorme catena da contagio. La fila, interminabile, si snodava verso via Fava, ignorando totalmente le distanze di sicurezza.

Su quanto accaduto intervengono i consiglieri eletti nella lista “Con Bianco per Catania”.

«Le immagini che abbiamo visto nelle foto sono impressionanti – dichiarano Enzo Bianco e Lanfranco Zappalà -. Centinaia di persone in fila senza alcun rispetto delle distanze. Decine di uomini delle Forze dell’ordine impegnate in servizio di ordine pubblico che poteva e doveva essere organizzato meglio. Così il pericolo di contagi cresce a dismisura. E il traguardo della fine della maratona a 195 metri si allontana. Più attenzione e più rigore, non bisogna allentare le restrizioni in questo momento con lo scopo di ottenere consensi facili anche cedendo alla voglia di fare esibizionismo elettorale».

E.G.

Ecco cosa succede in Via Fava per la distribuzione di pacchi viveri e io a casa come un cornuto chi ha organizzato questo merita seri provvedimenti e che nessuno osi fermarmi se esco senza permesso scritto

Posted by Alessio Drago on Thursday, 9 April 2020

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker