fbpx
Giudiziaria

Dissequestrata la Sea Watch

Dissequestrata la Sea Watch dopo un blocco che la teneva nelle acque italiane. 

La vicenda

Era il 18 maggio quando la Sea Watch è stata sequestrata dalla Procura di Agrigento. Tre giorni prima, infatti, la nave aveva salvato circa 65 migranti in difficoltà al largo della Libia. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini però aveva vietato la nave di avvicinarsi al territorio italiano. La diffida non aveva fermato la Sea Watch che il 19 maggio è sbarcata a Lampedusa. Poche ore prima dello sbarco, infatti, i finanzieri hanno sequestrato l’imbarcazione ritenuta colpevole di aver violato l’articolo 12 del Testo Unico sull’Immigrazione. Il comandante Arturo Centore, inoltre, era indagato per favoreggiamento all’immigrazione.

Oggi la svolta. Il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, e il pm Cecilia Baravelli hanno dissequestrato la nave. Conclusi i necessari accertamenti, la Sea Watch potrà lasciare il porto di Licata. Infatti i pm hanno ritenuto cessate le esigenze probatorie.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker