fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Vertenza Ati Group, scatta il licenziamento per 109 dipendenti

Palermo – Azienda confiscate al gruppo Aiello, scatta il licenziamento per 109 dipendenti.

Provvedimento tragico pervenuto venerdì pomeriggio dalla direzione provinciale per il lavoro di Palermo, sono infatti stati firmati 109 licenziamenti per i dipendenti delle aziende confiscate al Gruppo Aiello, Emar, Ediltecna e Ati Group.

Come riporta il quotidiano di sicilia la decisione era stata rimandata nella speranza che si potesse trovare una soluzione.

La Fillea Cgil, che impugnerà i provvedimenti e patrocinerà tutte le azioni legali che saranno necessarie, ha respinto i licenziamenti con una nota a conclusione della procedura di mobilità.

Alla fine il provvedimento è arrivato ed è drammatico: licenziamento. Sono stati infatti firmati i licenziamenti per i 109 dipendenti delle aziende confiscate del gruppo Aiello, Ati group, Emar e Ediltecna. La decisione è arrivata venerdì pomeriggio, da parte della direzione provinciale per il lavoro di Palermo.

Le motivazioni saranno presentate al Ministero dell’interno dalle sigle sindacali di Palermo.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button