fbpx
Nera

Dipendente infedele Dusty rubava carburante alla ditta

Un dipendente della Dusty, appaltatrice del servizio di smaltimento e riciclo per il Comune di Catania, rubava insieme al fratello il carburante alla ditta. 

Ad arrestare i due pregiudicati i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno con l’accusa di furto aggravato in concorso. Gli agenti hanno sorpreso i fratelli,  tra cui uno dipendente della Dusty, intenti a prelevare il carburante dal serbatoio dell’autocompattatore aziendale. Il lavoratore “infedele” aveva fatto il pieno al mezzo poco prima.

I Carabinieri, nell’ambito dell’attività investigativa, hanno osservato i due e, dopo averli bloccati e perquisiti, hanno rinvenuto due taniche piene di circa 50 litri di carburante, restituito poi alla Dusty.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker