fbpx
Nera

Dimentica la moka sul fuoco, anziana salvata dalla polizia

Aveva lasciato la moka sul fornello e se n’era completamente dimenticata.

Un’anziana, in stato confusionale,  è stata soccorsa e salvata da agenti del commissariato Nesima di Catania.

La polizia, intervenuta su segnalazione dei vicini di casa che sentivano provenire dall’appartamento un forte odore di plastica bruciata, con l’intervento dei vigili del fuoco, ha fatto irruzione nella casa, spento il fornello e staccata la bombola di gas che lo alimentava e portato fuori dall’abitazione la donna che non si era accorta di alcunché.

L’anziana è stata affidata a una nipote.

DS

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button