fbpx
CronachePrimo Piano

Didattica online, la Regione lancia piattaforma per lezioni a distanza

Dopo la chiusura di scuole e atenei in tutta Italia al fine di contrastare l’emergenza Coronavirus, iniziano a fioccare le prime opzioni di didattica online, come quella già adottata dall’Università di Catania.

Una piattaforma telematica al fine di proseguire lezioni ed interrogazioni è il prodotto di un accordo tra la Regione e un’azienda siciliana. Il software  sarà disponibile gratuitamente sul sito  www.continualascuola.it.  e potrà essere inserito nel catalogo nazionale in quanto in fase di registrazione sul portale del MIUR.

La dichiarazione dell’assessore Lagalla sull’avvio delle lezioni online

Roberto Lagalla, assessore regionale all’Istruzione, ha già firmato una circolare all’Ufficio scolastico regionale (Usr). Così tutti i dirigenti scolastici interessati potranno iscrivere il proprio istituto, accreditare i docenti e di rimando anche gli studenti.

«Siamo consapevoli che questo nuovo sistema soprattutto per alcuni istituti potrà comportare un ulteriore sforzo. A ragione di ciò, il governo Musumeci si è posto l’obiettivo di sostenere e assistere il cambiamento del paradigma educativo grazie a un’operosa collaborazione tra pubblico e privato. In ogni caso, sarà sicuramente un’esperienza utile per familiarizzare ulteriormente con le nuove tecnologie, legate ai più moderni sistemi di didattica online. Sono certo che, già dalle prossime ore, i dirigenti delle nostre scuole registreranno il proprio istituto a questa o ad altre piattaforme. Così da consentire agli studenti la prosecuzione di quell’impegno formativo che non può venir meno, neanche nei momenti più difficili per la vita delle nostre comunità», sottolinea l’assessore all’Istruzione.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker