fbpx
CronacheNews

Deve scontare pene per spaccio e resistenza, arrestato pregiudicato

A seguito di un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, emesso dalla Procura Generale di Catania, dopo esser stato individuato dal Commissariato Centrale è stato arrestato il pregiudicato D’amico Pietro nato a Catania nel 1995.

La pena che dovrà espiare  per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale ed evasione commessi nel 2013/2014  è di 4 anni e 4 mesi di reclusione con una multa di euro 15.000,00 più una pena accessoria di interdizione dai Pubblici Uffici per la durata di 5 anni .

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker