fbpx
NeraNewsNews in evidenzaPrimo Piano

Detenuto catanese falciato mentre rientrava a piedi in carcere

Investito mentre rientra in carcere, gravi detenuto 61enne

Siracusa – Investito un detenuto mentre rientrava a piedi nel carcere di Brucoli, è grave.

Nella sera dello scorso sabato un uomo che stava percorrendo la provinciale di Siracusa, nei pressi del carcere di Brucoli, è stato travolto da una vettura alla quale guida era un uomo di anni 70 di Augusta.

La vittima, P.F. di anni 61 che sembra aver riportato gravi lesioni a causa del violento impatto, si trova adesso ricoverato presso il Policlinico G.Martino di Messina in prognosi riservata.

A soccorrerlo è stato lo stesso fautore del sinistro che a fatto compiuto ha immediatamente allertato i soccorsi sanitari al fine di prestare aiuto all’uomo carcerato.

La vittima è stata falciata da una Renaul mentre faceva ritorno in carcere.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button