fbpx
Nera

Costringe la figlia disabile a giochi pericolosi. Denunciato padre alcolizzato

Poteva finire in tragedia l’episodio che ha coinvolto una bambina disabile costretta dal padre alcolizzato a giochi pericolosi.

È accaduto l’altra notte a Palagonia, in via Palermo. I Carabinieri della locale Stazione, avvisati telefonicamente da alcuni cittadini, sono intervenuti per bloccare l’azione sconsiderata di questo padre di 51 anni.

I fatti.

L’uomo, il giorno precedente, aveva prelevato la moglie e la figlia da qualche anno ridotta sulla sedia a rotelle a causa di una ischemia dalla casa della nonna materna.

Ubriacatosi, in piena notte, ha svegliato la bambina facendola salire su una macchina giocattolo. A quel punto l’ha spinta in strada, con il rischio di farla travolgere da un’auto. Inevitabile è stato però lo scontro del veicolo giocattolo con diverse auto in sosta e contro la serranda di un garage.

Per fortuna, anche grazie all’intervento di un carabiniere libero dal servizio, che proprio percorrendo quella strada in auto si è accorto di quanto stava accadendo, è stata salvata la bambina, rimasta illesa per miracolo e riaffidata alle cure della nonna.

Il padre, condotto in caserma, è stato denunciato all’A.G. per maltrattamenti in famiglia o verso fanciulli.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button