fbpx
GiudiziariaNeraNews

Delitto di Palagonia. La violenza sessuale e la ricerca del complice

Mentre sul Cara di Mineo si abbatte un fiume di polemiche, il presidente Crocetta parla di un lager che va chiuso creato da Berlusconi e dai salviniani, emergono nuovi e inquietanti particolari sull’uccisione di Vincenzo Solano e Mercedes Ibanez, trovati morti nella loro villetta lo scorso fine settimana.

Non avrebbe agito da solo il diciottenne ivoriano Mamadou Kamara accusato dell’omicidio. Emerge dalle autopsie dei due corpi e da tutti gli esami del medico legale. La presenza dei complici aprirebbe a numerose e diverse ricostruzioni su ciò che accadde nella villetta e sul ruolo di Kamara.

Ma dall’autopsia rileva un dato ancora più sconcertante anche se ancora tutto da confermare. Dall’esame su Mercedes Ibanez sono emersi elementi che porterebbero a ipotizzare che la donna sia stata violentata.

Indizi anche sulle armi utilizzate per uccidere i due anziani: un cacciavite e una grossa tenaglia o una pinza. L’esame medico legale porta ad ipotizzare che sulla scena del delitto ci fosse più di una persona. “Io non ne so niente – dice la figlia Rosita raggiunta di giornalisti dopo la notizia della possibile violenza sessuale – quando avrò la certezza ufficiale ne riparleremo, attendo risposte certe prima. Lasciateci due giorni per la nostra famiglia”.

Mostra di più

Fabiola Foti

38 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 20 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente assistente parlarmentare con mansioni di Ufficio Stampa presso il Parlamento Europeo. Fondatore della testata online L'Urlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button