fbpx
Sport

De Zerbi: “Che emozione tornare al Massimino”. Castiglia pronto al rientro

Catania-Foggia in programma sabato sera alle 20,30 sarà il match tra le squadre meglio attrezzate dell’intera categoria. La squadra di Pancaro, in netto calo sia atletico che di risultati nelle ultime settimane, ha l’obbligo di vincere per tirarsi fuori dalla zona retrocessione in cui è sprofondata nelle ultime giornate. Il grande ex dell’incontro sarà l’attuale tecnico dei pugliesi Roberto De Zerbi, ex mai dimenticato a Catania, protagonista nel tridente delle meraviglie con Mascara e Spinesi della  storica promozione in serie A degli etnei. Il tecnico, alla vigilia della gara, in una trasmissione sportiva foggiana non nasconde la grande emozione nel tornare ai dell’Etna:

[quote]Sono sereno, possiamo centrare la promozione in Serie B. Torno in Sicilia, dove ho conquistato una storica promozione da calciatore: misi a segno sette gol che contribuirono a riportare in A il Catania a distanza di 23 anni. Ho un grande ricordo di quella esperienza, sicuramente rimettere piedi al Massimino mi procurerà emozione. Ciò però non toglie che andiamo per vincere e in tale ottica dico che questa partita capita a fagiolo[/quote]

Sul fronte Catania, buone notizie arrivano da Torre del Grifo. Presenti in gruppo, infatti, alla seduta d’allenamento odierna, CastigliaPlasmati . Nessun problema per l’attaccante a riposo precauzionale nei giorni scorsi. Castiglia quasi certamente rientrerà nella lista dei convocati per il Foggia avendo smaltito l’infortunio che lo ha tenuto ai box nelle ultime settimane.

Domani mattina al termine dell’allenamento di rifinitura , alle 12.15, Pancaro interverrà in conferenza nella sala stampa di Torre del Grifo.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button