fbpx
CronachePrimo Piano

Strade allagate e auto in panne: inizia la conta dei danni

Inizia la prima conta dei danni per il nubifragio che ha colpito la Sicilia. Strade e abitazioni allagate, auto in panne e smottamenti di terreno.

Alle ore 17,00. Di oggi, sono 139 le richieste di intervento ai vigili del fuoco.

Salvato un uomo a Sigonella

Un uomo è rimasto bloccato nella propria abitazione dall’acqua. A soccorrerlo è stato l’equipaggio in elicottero dei vigili del fuoco.

Via Rosano chiusa per un avallamento

Un avvallamento registrato sia ai margini laterali che in corrispondenza dello spartitraffico centrale di via Carmelo Rosano, antistante il viadotto torrente Acquicella/Acquasanta, probabilmente provocata dall’erosione da acqua piovana del terrapieno sottostante la sede stradale, ha obbligato i tecnici della protezione civile a chiudere l’arteria  a scopo precauzionale.

Per una verifica più approfondita delle condizioni della strada e per stabilire i provvedimenti più immediati lunedì mattina alle ore 8,30 sarà dettagliatamente esaminato il tratto interessato alla verifica  in  via Carmelo Rosano all’incrocio con via Palermo, alla presenza dell’Assessore alla Protezione Civile Alessandro Porto, di quello ai Lavori Pubblici Giuseppe Arcidiacono e con il Direttore della Protezione Civile comunale Maria Luisa Areddia e il Responsabile della Direzione Lavori Pubblici Corrado Persico.

Strada interrotta sulla SS194

Strada interrotta sulla SS194, vicino al bivio per Lentini. L’acqua ha infatti inondato la strada, rendendola impraticabile.

È proprio la zona di Lentini che, al momento, sembra essere la più colpita. 5 persone sono state soccorse dalla Guardia Costiera.

DS

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker