Cronache

Danni alluvione in Sicilia: stanziati 5 milioni di euro

Il Piano di interventi per ripristinare i danni causati alle infrastrutture pubbliche dall’alluvione che si è abbattuta sulla Sicilia lo scorso ottobre è stato approvato dalla Giunta della Regione Sicilia. Le zone maggiormente colpite sono Catania, Ragusa, Siracusa ed Enna.

«Adottiamo misure straordinarie per restituire piena funzionalità alla viabilità provinciale e comunale e ai collegamenti con le aree interne. Nel contempo garantiamo l’assetto idrogeologico dei centri abitati, attraverso la riparazione dei danni causati dalle recenti alluvioni a favore dei Comuni che hanno presentato i progetti esecutivi nei tempi e nelle modalità indicate», dichiara Nello Musumeci, presidente della Regione Siciliana.

I fondi, che equivalgono a cinque milioni di euro per tutti i lavori destinati alle strutture, sono stati attinti da una riprogrammazione delle risorse del Patto per il Sud.  Ad inizio febbraio verranno finanziati i primi lavori.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.