fbpx
Nera

Danneggia il braccialetto elettronico e scappa: preso 19enne romeno

Ha danneggiato il proprio braccialetto elettronico per darsi alla fuga: è accaduto domenica sera a Riposto.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Giarre hanno arrestato il pregiudicato 19enne romeno Iulian Alexandru Iacomie per evasione. Il giovane, sottoposto dunque alla misura degli arresti domiciliari, ha rovinato il braccialetto elettronico che indossava. Successivamente a bordo dell’autovettura in uso alla madre si allontanava dalla propria abitazione a Giarre, in direzione Riposto. I militari dopo averlo riconosciuto, sono riusciti a catturarlo dopo una breve fuga a piedi dello stesso.

Il 19enne, assolte le formalità di rito, si trova nuovamente  ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.