fbpx
Cronache

“Dacci i soldi che ci devi o ti spariamo”: in manette coniugi 80enni

Catania – I Carabinieri della Stazione di Palagonia (CT) hanno arrestato, nella flagranza, due coniugi 80enni, di Francofonte (SR), rei di tentata estorsione, porto abusivo di armi e violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Ieri sera, per il recupero di un credito, ammontante a circa 1.800 euro, relativo alla vendita di un partita di arance, i coniugi si sono presentati armati di pistola in casa di un palagonese di 58 anni, minacciandolo di morte.

Questi, impaurito, ha immediatamente avvertito i militari della locale Stazione che, giunti sul posto, nel cercare di disarmare i due ottuagenari hanno patito una resistenza alquanto attiva.

La pistola, una Beretta 7,65, detenuta legalmente dal marito – comunque non autorizzato al porto – è stata sequestrata. Entrambi i coniugi, come disposto dall’A.G., sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button