fbpx
CronacheSenza categoria

Da tratta della Metro a discarica, sequestrato terreno a Nesima

Doveva diventare una tratta della metropolitana ma ora è solo una discarica a cielo aperto.

I poliziotti del commissariato di Nesima hanno sequestrato una grande area in stato di abbandono, dove sarebbe dovuta nascere una tratta della metropolitana.

All’interno del terreno era presente un grosso cumulo  di pneumatici utilizzati dai veicoli di cantiere, materiale plastico del tipo “new jersey” in evidente stato di degrado, vari blocchi cementizi, macchinari da lavoro arrugginiti dai quali fuoriuscivano liquidi che si riversavano sul suolo, grossi silos in ferro e alluminio ed auto abbandonate.

Inoltre, sono stati trovati anche alcuni container adibiti a servizi igienici, i quali però possedevano solo uno scarico diretto sul suolo. Dopo i dovuti accertamenti presso l’Ufficio Ecologia del Comune di Catania è venuto alla luce che la ditta che usava l’area, nel periodo dei lavori, non era in possesso di autorizzazione per lo scarico di acque reflue.

Dunque l’area è stata posta sotto sequestro preventivo poiché  soggetta a reato in materia ambientale. In corso ulteriori indagini per risalire al responsabile del reato e  individuare il proprietario del terreno in questione.

EG.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker