NeraPrimo Piano

Da Barcellona con oltre 6 kg di marijuana

È arrivato all’aeroporto Fontanarossa di Catania da Barcellona con oltre sei chili di marijuana.

A scoprire il grosso carico di droga i Finanzieri del Comando Provinciale di Catania unitamente ai Funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli. Infatti, nel corso degli ordinari servizi orientati a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno sottoposto ad un accurato screening i passeggeri di un volo proveniente da Barcellona. L’attenzione delle Fiamme Gialle hanno attenzionato un catanese. L’uomo, infatti,  presso la sala dedita al ritiro del bagaglio aveva manifestato un certo nervosismo.  Tale comportamento ha indotto i militari a chiedere al soggetto di aprire la valigia appena ritirata per verificarne il contenuto.

Il passeggero, dapprima ha dichiarato di non ricordare la combinazione delle serratura del bagaglio. Riusciti ad aprire la valigia, i militari hanno rinvenuto 6,5 Kg di marijuana racchiusa in 13 involucri di plastica trasparenti, singolarmente sigillati sottovuoto. Il soggetto quindi è stato tratto in arresto per traffico internazionale di sostanze stupefacenti e conseguentemente associato, su disposizione della Procura della Repubblica di Catania, presso la Casa Circondariale etnea di Piazza Lanza.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.