fbpx
Cronache

Da appartamento a centrale di spaccio. Denunciato pusher 21 enne

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Catania hanno individuato, nel pieno centro della città, un appartamento che fungeva da deposito e centrale di spaccio di narcotici. 

Le indagini sono iniziate a seguito delle ordinarie attività di controllo quando i militari hanno notato un continuo movimento di soggetti verso una palazzina a pochi passi dal cimitero monumentale. La zona, inoltre, era già nota  come  luogo di spaccio di diversi tipi di droghe, anche di quelle “pesanti”, che hanno pericolosi effetti sull’organismo.

In particolare, i sospetti si concentravano su un appartamento posto al quarto piano. Qui, un giovane catanese non appena visti i carabinieri con l’ausilio delle unità cinofile,è corso verso una delle finestre dell’abitazione per cercare di disfarsi dello stupefacente, lanciandolo sulla strada. Un’altra pattuglia della Guardia di finanza era però già presente sul posto e ha potuto così recuperare un involucro di carta stagnola contenente 5 grammi di cocaina.

Adesso su D.A. pende una denuncia per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker