fbpx
LifeStyle

Il progetto “Cuore Generoso” contro lo spreco alimentare

Il Progetto “Cuore Generoso“,corso di formazione contro lo spreco alimentare, si è svolto ieri presso il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catania.

Il corso patrocinato dal SIAN (Servizio igiene alimenti e nutrizione) diretto dalla Dott.ssa Elena Alonzo è stato il primo di una serie di incontri riguardanti il tema del recupero e della rimessa sul mercato dei prodotti ortofrutticoli.

Le attività formative preposte hanno il compito di responsabilizzare i produttori riguardo le corrette procedure igienico-sanitarie relative al reperimento, trasporto e distribuzione dei prodotti ortofrutticoli ai consumatori.

Nella prima giornata presenti la Dott.ssa Daniela Scuderi- rappresentante della città metropolitana di Catania- e il Dott. Gaetano Russo- coordinatore azioni “Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti” per l’assessorato regionale-.

Inoltre, si segnala la presenza del presidente e i volontari della Fondazione “Ebbene”, i volontari delle Associazioni Onlus “Banco Alimentare”, “Comunità di Sant’Egidio” e “Locanda del Samaritano” .

Il Progetto “Cuore generoso” vede la partecipazione della Regione Siciliana, della Città metropolitana, del Comune e dell’Asp di Catania, della Società Consortile Mercati Agro-Alimentari Sicilia, del Centro di Servizio per il Volontariato Etneo, e degli Enti del Terzo Settore- “Banco Alimentare Sicilia onlus”, “Comunità di Sant’Egidio”, “Circolo Don Luigi Sturzo”, “Caritas Diocesana Catania”, “Locanda del Samaritano”-.

G.G.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker