fbpx
MafiaNewsPolitica

Cuffaro, “sono contento per l’elezione di Mattarella”. Parla l’ex governatore ora in carcere

“L’elezione del presidente Sergio Mattarella, persona semplice, proba e spontanea, ha suscitato molto apprezzamento tra i detenuti, anche in virtù del grande tributo che la sua famiglia ha pagato per la lotta alla mafia. Sono contento che un grande siciliano, un democratico cristiano, un cattolico, un fine giurista, una persona buona e per bene sia stata prescelta a rappresentare tutti gli italiani”.

Queste le parole dell’ex presidente della Regione Siciliana Salvatore Cuffaro, in carcere per scontare una pena a sette anni per favoreggiamento aggravato a Cosa nostra, sull’elezione del nuovo Capo dello Stato. Le sue parole sono state affidate all’Adnkronos dal legale di Cuffaro, l’avvocato Maria Brucale. “Il mio è un giudizio assolutamente sincero e non può essere letto come una captatio benevolentiae perché, a scanso di equivoci, ribadisco che non accetterei mai il beneficio della grazia – dice ancora Cuffaro – Al presidente Mattarella, che so essere molto sensibile alle difficoltà e alle sofferenze delle persone, mi permetto sommessamente di chiedere di rivolgere la sua attenzione alle condizioni di vita in cui versano i detenuti nelle sovraffollate carceri italiane”.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.