fbpx
CronacheNews

Crolla il soffitto al De Felice, panico e lezioni sospese

Catania –  Lezioni sospese, da ieri e fino a nuova decisione, all’istituto De Felice di piazza Roma, dopo il crollo di parte del soffitto a causa della pioggia. Il crollo, avvenuto intorno alle 12, ha interessato il piano superiore, ora dichiarato inagibile.

Questa mattina – scrivono i ragazzi di Assalto Studentesco sulla loro pagina facebook –  è bastata una semplice bomba d’acqua, segnalata giorni fa dalla Protezione Civile, per far cadere l’ennesimo tetto in una scuola catanese. Si tratta dell’istituto De Felice sito in Piazza Roma. Ci rattrista che si tratti di un caso non isolato, visti i precedenti degli ultimi anni. Ancora una volta le istituzioni e gli organi competenti risultano assenti e non pervenuti.
Anche questa volta, fortunatamente, nessuno ci ha rimesso la pelle. Ma ci chiediamo: è necessario che qualcuno si faccia male affinché si provveda a mettere in sicurezza le nostre scuole ?
Il nostro giudizio sulla ” Buona Scuola ” e sul non operato del governo non può che essere, anche oggi, negativo. È una vergogna che non possiamo più tollerare né accettare.
Pertanto siamo pronti, ancora una volta, a scendere in piazza in difesa dei nostri diritti e per tutelarci contro tutti gli speculatori e distruttori della scuola pubblica.”

“Essere obbligati a passare la maggior parte del nostro tempo in luoghi così insicuri dichiara Simone Granata responsabile di Assalto studentesco è una vergogna tutta italiana che non possiamo più accettare o minimamente tollerare: siamo pronti ancora una volta a difendere i nostri diritti e a tutelare il nostro futuro contro tutti gli speculatori e distruttori della scuola pubblica usando ogni mezzo per salvaguardare gli interessi di tutti gli studenti”.

foto Assaltostudentesco

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button