fbpx
NewsPolitica

Crocetta si ricandida: “Contro di me non c’è partita”

Crocetta si candida ufficialmente per la corsa alle regionali di Novembre. Lo aveva già annunciato e prosegue dritto per la sua strada.

Nonostante abbia presentato la sua nuova lista a sostegno, #ripartesicilia, il governatore non si allontana dal passato e non annuncia strappi forzati: non solo il Megafono, lista nata per la corsa alle scorse regionali, sarà presente pure per questa tornata elettorale, ma Crocetta sarebbe pronto a delle vere primarie.

“Io offro la mia candidatura al Pd e alla coalizione di centrosinistra, ma il mio passo di oggi vuole mettere un punto fermo contro le congiure dei notavili locali appoggiati dai notabili romani. Vogliono distriggere una esperienza di governo che ha visto il Pd protagonista e che ha portato risultati eccezionali sul bilancio e anche sull’occupazione e la spesa di fondi europei”.

Naturalmente, fa capire, che nel caso in cui il Pd dovesse scegliere un altro candidato, lui potrebbe correre da solo: “Se mi candidassi da solo prenderei tra il 22 e il 24 percento. Non c’è partita. Contro di me si ricandida chi ho già battuto – ha aggiunto -, secondo i sondaggi che ho commissionato io otterrei il doppio o il triplo dei consensi”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button