fbpx
PalermoPolitica

Crocetta azzera la giunta, restano Lo Bello e Contrafatto

Palermo – Alla fine la decisione fu presa e la giunta fu azzerata. Ancora un cambio di marcia per il presidente Crocetta, che dopo le minacce della settimana scorsa, ha deciso di metterle in pratica.

Giunta azzerata tranne che per due elementi: Mariella Lo Bello e Vania Contrafatto. La prima, già vicepresidente, manterrà tutte le sue deleghe al fine di “evitare vocativo di governo in mia assenza” spiega Crocetta; la seconda, invece, per ragioni legate alla sua aspettativa da magistrato.

“La scelta – conclude – non era più rinviabile e l’azzeramento vuole accelerare i tempi del nuovo governo”.

Adesso impazza il totonomi per la terza giunta dell’era Crocetta.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button