fbpx
CronachePrimo Piano

Covid19, Musumeci pianifica nuove misure: “Non siamo in emergenza ma serve responsabilità”

«Sapevamo che l’autunno sarebbe stato così ma non sappiamo come sarà l’inverno. In Sicilia già nel mese di luglio abbiamo sempre raccomandato di portare le mascherine perché consapevoli che se si fosse abbassata la tensione nei mesi estivi successivamente sarebbe stato tutto più difficile».

Con queste parole il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci annuncia, in diretta, le nuove misure sul piano sanitario e organizzativo.

«I numeri -prosegue il governatore- sono a tutti noti, è un dato che cresce di giorno in giorno. Ci sono Regioni in difficoltà come la Campania e la Lombardia poiché i numeri sono preoccupanti. Noi non siamo in emergenza ma dobbiamo evitare di arrivarci. Registriamo 72 ricoverati complessivi su 5 milioni. Dunque non siamo messi malissimo ma è certo che dobbiamo pensare come evitare il peggio».

«Abbiamo individuato la strategia di andare alla ricerca del positivo sul territorio. Una volta individuato lo isoliamo, mettiamo al sicuro il contagiato e tutte le eventuali persone che potrebbero essere entrate in contatto con lui. Per questo serve lo screening costante -conclude Musumeci- più tamponi e una presenza sul territorio sempre più massiccia».

Inoltre, nelle prossime ore sarà pubblicato un bando rivolto a reclutare assistenti e tecnici sanitari.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button