fbpx
Primo PianoSanitá

Covid, Drago: “Adozione protocollo terapie a domicilio è indifferibile”

La cura domiciliare dei pazienti asintomatici ma positivi al Covid per la senatrice di Popolo Protagonista Tiziana Drago è una misura improrogabile.

«Vista la situazione d’emergenza -sottolinea Drago- l’aumento dei contagi e il sovraffollamento negli ospedali, sembrerebbe che finalmente il Governo nazionale e anche quello regionale siciliano si siano resi conto che non si può più rimandare un protocollo nazionale per le terapie a domicilio . La cura sarà rivolta al paziente positivo al Covid-19 ma asintomatico. Il trattamento dall’inizio della fase evolutiva della malattia, renderà omogeneo il trattamento dei medici di famiglia e delle Usca sul territorio nazionale.

«Popolo Protagonista lo chiede da tempo. Personalmente l’ho fatto anche proponendo all’assessore alla Sanità della Regione Siciliana sia l’utilizzo di terapie condivise sia di strumenti quali la telemedicina. Così si può prevenire e diminuire la probabilità del ricorso al ricovero».

«Se questa “bozza” – conclude – con la concertazione dei medici si traducesse finalmente in linee guida nazionali, vorrebbe dire che il Ministro Speranza e il Governo avranno accolto anche i nostri suggerimenti. In questo, momento, più che mai, lo spirito di collaborazione può fare la differenza, specie quando esprime esiti concreti. Andiamo avanti!».
E.G.
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker