fbpx
CronachePrimo Piano

Corsi irregolari per un ente di formazione professionale: sospesa attività

Sospesa temporaneamente l’attività formativa a distanza di un ente di formazione professionale.  A notificare il provvedimento i Carabinieri del NAS di Catania.

Nel mirino è finito un ente privato per la formazione professionale a seguito di un’attività investigativa condotta dai NAS di Catania e Ragusa. La società aveva omesso di comunicare alle autorità competenti gli elenchi di corsisti ai quali rilasciava l’attestato di formazione. Inoltre, non aveva predisposto le procedure di accesso alla piattaforma digitale per consentire ai servizi sanitari provinciali e regionali la prescritta vigilanza sull’attività formativa.

Il valore dell’attività inibita è, dunque, pari a mezzo milione di euro.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker