fbpx
Sanitá

Coronavirus: il Cannizzaro potrebbe ospitare il terzo “Covid Hospital” della provincia

L’ospedale Cannizzaro di Catania sta per ospitare il terzo “Covid Hospital” della provincia etnea, anche se la notizia non è ancora ufficiale. Così come riportato dal quotidiano La Sicilia: nell’ottica di una prevenzione maggiore nei confronti della diffusione a macchia d’olio del virus Covid-19, la sanità catanese migliora la tutela verso i cittadini. Dall’inizio dell’emergenza epidemiologica, infatti, gli ospedali dotati di strutture “Covid” a Catania sono l’ospedale San Marco e il Garibaldi vecchio e nuovo. Tuttavia, l’espansione dei casi è accompagnata dalla crescita di queste strutture, il Cannizzaro ne è riferimento.

Nell’azienda ospedaliera, infatti, saranno allestiti decine di posti letto nell’Unità di Malattie Infettive, diretta dal Dottore Carmelo Iacobelli. «I reparti Covid, cominciano a riempirsi, soprattutto al Sud, e questo è un segnale da non sottovalutare», afferma Carlo Palermo, segretario del sindacato Anaao-Assomed. «Gli ospedali italiani- continua Palermo- potranno reggere almeno per 5 mesi ed al momento la situazione è gestibile, ma se dovessimo assistere ad un aumento esponenziale dei casi come sta accadendo in altri Paesi come la Francia allora il sistema ospedaliero avrebbe una tenuta di non oltre 2 mesi».

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker