fbpx
ObituaryPrimo Piano

Coronavirus, ci lascia un vigile del fuoco

Giuseppe Coco, pompiere di 50 anni, è morto oggi dopo una lunga battaglia contro uno dei nemici invisibili del mondo intero: il coronavirus. 

Il vigile del fuoco, operativo al Distaccamento aeroportuale di Fontanarossa a Catania, era ricoverato al Policlinico di Catania dopo il trasferimento dall’ospedale San Marco. A stroncare il 50enne una serie di complicanze respiratorie. La settimana scorsa, sempre affetto da Covid-19, era morto il padre Vincenzo Coco.

Il 50enne avrebbe contratto il coronavirus nel corso di un servizio di addestramento a Roma. Di ritorno, il vigile del fuoco aveva febbre alta e tosse, tra i sintomi più comuni da Covid-19. Coco lascia la moglie e i due figli.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker