fbpx
CronacheNews

“Coppia rapisce bimbi con un’auto nera”, ma è una bufala

Da un paio di giorni circola sui social network un appello a fare attenzione ad un’auto scura che gira intorno alle scuole, con l’intento dei conducenti, un uomo e una donna, di rapire i bambini. Il fatto, però non ha trovato alcun riscontro oggettivo.

Secondo le testimonianze scritte su Facebook e il messaggio vocale che sta facendo il giro di ogni profilo Whatsapp il fatto sarebbe accaduto a Mascali: una coppia si sarebbe avvicinata al bambino dicendo di essere degli amici dei genitori, i quali, avendo avuto un incidente, avrebbero mandato loro a prenderlo per prendersi cura di lui. Il bambino, racconta l’operatrice di una casa di riposo di Giarre, ha avuto la prontezza di spirito di dire che i suoi genitori erano separati e che lo avevano appena accompagnato a scuola, fuggendo in direzione della scuola per mettersi in salvo. Un’auto scura che lei stessa avrebbe visto sfrecciare in via Aldo Moro a tutta la velocità e che le ha fatto pensare a quanto raccontato sulla vicenda. Nella nota vocale, lei stessa ammette “potrebbe non essere la stessa, ma non si vedono in giro auto così a Giarre”.

Nessun riscontro obiettivo, quindi, neanche secondo i Carabinieri che, allertati di questa vicenda hanno effettuato delle verifiche sia in borghese che in uniforme. Inoltre, nessuna denuncia ufficiale è stata presentata. La storia infatti sarebbe nata da una bugia detta da un bambino, mai smentita, che alla prima verifica è crollata come un castello di carta. Da una bugia a creare il tam tam virale il passo è stato breve.

Talmente breve che anche l’auto e il luogo si sono trasformati: inizialmente, infatti, il veicolo segnalato era un furgone bianco, per poi diventare un’auto nera di grossa cilindrata e trasformarsi, in maniera specifica, in una audi nera o in un Suv secondo le versioni; allo stesso modo gli avvistamenti sono stati diversi negli stessi momenti della giornata: prima a Mascali, poi a Giarre, poi a Lineri e Zafferana.

Il timore che qualcuno possa fare del male ai propri figli ha quindi creato un allarmismo e un’isteria generale ingiustificati.

Intanto qualcuno la prende con ironia e la famosa auto nera è diventata una Lapa acchiappabimbi 14955884_10208142645304057_3776401278620004159_n

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker