fbpx
CronacheNews

Coppia coltiva marijuana con i figli minori in casa

Caltagirone  –  Una coppia è stata denunciata per coltivazione di marijuana e furto di energia elettrica. L’uomo e la donna, rispettivamente di 44 e 30 anni, hanno evitato l’arresto solo per la presenza in casa di tre minori (4, 5 e 14 anni), nati da precedenti relazioni avute dalla donna.

Ad irrompere, ieri pomeriggio, nell’abitazione della coppia i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Caltagirone (CT) che, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato: Due scatole contenenti dei semi di canapa indiana, una pianta della medesima sostanza stupefacente (mt.1,30 di altezza), due bilancini elettronici di precisione nonché vario materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. Gli operanti, contestualmente, hanno accertato l’allaccio abusivo dell’immobile alla rete elettrica pubblica.

Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’Enel che hanno ripristinato i collegamenti originari del misuratore elettronico. Va altresì precisato che i Carabinieri provvederanno immediatamente ad informare la Procura dei Minori etnea in considerazione di due aspetti: Le condizioni fatiscenti dell’abitazione – locali insalubri soprattutto per i minorenni – e la mancanza di un impiego per entrambi i conviventi.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button