fbpx
CronacheNews in evidenza

Controllo straordinario del territorio a Librino

Nel quadro dei controlli straordinari eseguiti da personale del Commissariato di Librino e preordinati a prevenire e reprimere le molteplici manifestazioni di illegalità diffusa che interessato il rione “librino”, ieri è stato coordinato il servizio denominato “Trinacria” che ha visto impegnati 3 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, collaborati attivamente da due pattuglie della Polizia Locale delle quali una preposta ai servizi di viabilità, l’altra appartenete alla sezione annonaria.

Nello specifico, sono stati effettuati due posti di controllo fissi, uno dei quali ha interessato l’area del quartiere “Pigno”, immediatamente prospiciente il centro commerciale “Porte di Catania”, al fine di prevenire la consumazione di furti di veicoli e altri reati tra cui i fatti di bullismo; l’altro ha riguardato il Viale Grimaldi, dove insistono notoriamente piazze di spaccio frequentate da giovani e meno giovani che si approvvigionano di sostanze stupefacenti. Proprio in quest’ottica è stato contestato ad un consumatore alla guida, l’uso personale di marijuana e contestualmente deferito alla locale Prefettura ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90 con immediato ritiro della patente di guida.

Nel totale sono state identificate 61 persone, mentre relativamente alla verifica delle norme di sicurezza della circolazione stradale, sono stati elevati ben 32 verbali di infrazione al C.d.S. tra i quali 4 per guida senza patente, 7 per omesso uso del casco, 7 per mancanza di copertura assicurativa, 4 per omessa revisione del veicolo, 7 per inottemperanza all’ordine di fermarsi e sottoporsi al controllo di polizia, 2 per mancato uso delle cinture, 1 per uso del telefonino durante la guida.

Il valore complessivo delle sanzioni contestate è di circa 10.000 euro.

Nel settore dei controlli di Polizia Amministrativa, si segnala una contestazione per occupazione di suolo pubblico riguardante un chiosco bar sito tra il villaggio Sant’Agata Zona B e il Viale Nitta, mentre regolare è risultato essere un panificio sito al Viale Bummacaro 6.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button