fbpx
Cronache

Controlli anti-covid: chiuso noto ristorante di sushi al Lungomare

Si intensificano i controlli riguardanti il rispetto delle norme anti-Covid, molti locali della movida catanese sanzionati per palese negligenza. Tra le mancanze più eclatanti: dipendenti senza la mascherina protettiva e zero distanziamento. Oltre al noto Caffè Epoca sanzionato, negli scorsi giorni, scatta la multa anche per il “Tayò the art of sushi”, noto locale di sushi del Lungomare di Catania. Per il ristorante multa e chiusura dell’attività per 5 giorni. Ma non è tutto. Sanzionati anche i 7 dipendenti trovati sprovvisti di mascherine durante i controlli eseguiti. Lo stesso ristorante annuncia nella serata di ieri, tramite post sulla pagina Facebook, che il locale è chiuso al pubblico da giorno 6 fino al giorno 9 settembre. Gentile clientela, ci dispiace informarvi che da giorno 6 fino al giorno 9 settembre 2020 chiuderemo le nostre porte al pubblico.

Il locale riferisce, inoltre, anche il motivo della chiusura: a causa di un controllo delle forze dell’ordine, che ha trovato tre dei nostri dipendenti che avevano messo male le mascherine di protezione sotto il naso,  grazie per la comprensione e a prestissimo!”. si legge, ancora, nel post.
G.G.
Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker