fbpx
CronachePrimo Piano

Controlli a tappeto a Catania: beccati i “furbetti” del coprifuoco

Controlli a tappeto su tutta il territorio etneo al fine di constatare l’effettivo rispetto delle norme anti contagio. 

La scorsa settimana, le Fiamme Gialle etnee hanno partecipato con 81 uomini, distribuiti in 38 equipaggi, ai servizi di controllo coordinati dalla locale Questura, sottoponendo a verifica 221 cittadini e i 24 esercizi commerciali.

In particolare, i controlli esperiti dai Finanzieri nelle ore comprese tra le 22,00 e le 05,00, per le vie di Caltagirone e il porticciolo di Acitrezza, hanno consentito di identificare e sanzionare amministrativamente due distinti soggetti che circolavano nelle ore di “coprifuoco”, a bordo delle rispettive autovetture, pur non avendo
comprovati motivi di salute, lavoro o necessità.

Nell’ambito degli stessi controlli, presso il mercato ittico di Acitrezza, i militari della Sezione Operativa Navale di Catania hanno individuato un soggetto in possesso di circa 20 kg. di neonato di sarda da destinare alla vendita o alla somministrazione di taglia inferiore alla minima di riferimento per la conservazione delle specie marine.

L’uomo è stato multato con una sanzione dal valore di 1500 euro.

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button