fbpx
NewsPolitica

Consoli: “Addio Megafono” e aderisce al Centro Democratico

Catania –  Turbolenze in atto nella giunta del comune di Catania. Il vicesindaco Marco Consoli, ex presidente del consiglio comunale, ha abbandonato il Megafono per aderire al Centro Democratico.

Lo ha reso noto lo stesso Consoli alla presenza del presidente nazionale Bruno Tabacci e del responsabile per il Mezzogiorno di Cd Francesco  Attaguile. Ed è proprio Tabacci ad essere, forse, il più soddisfatto. Per lui Consoli, uomo di punta dell’amministrazione Bianco, “potrà dare un contributo decisivo alla strategia del Centro Democratico di attenzione al Mezzogiorno insieme ad altre figure di punta come il vice sindaco di Reggio Calabria Saverio Anghelone e il vice sindaco di Bari Vincenzo Brandi”.

Meno soddisfatto, se non addirittura contrariato, il presidente Rosario Crocetta che minimizza la presenza di Consoli nel suo partito, dichiarando di averlo incontrato appena tre volte. Ma il presidente rincara la dose, definendo il vicesindaco un irriconoscente, che ha fatto bene ad abbandonare il movimento se pensava di utilizzarlo solo di passaggio.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button