fbpx
Politica

Consiglio comunale delibera su responsabilità degli enti

Asec, Sidra e Sostare adeguano i loro statuti

Regolamentazione delle società a partecipazione pubblica

Il Consiglio comunale ha approvato ieri sera le quattro delibere presentate dal vicesindaco e assessore al Bilancio, patrimonio e partecipate.

Giuseppe Castiglione quindi ha presieduto il consiglio che doveva discutere sulle delibere presentate da Roberto Bonaccorsi sull’adeguamento dello statuto di Asec A.pA, Asec Trade S.p.A, Sidra S.p.A. e Sostare S.r.l.

I decreti

Il primo fa riferimento alla responsabilità amministrativa delle società e degli enti.

Il secondo riguarda il nuovo testo unico sulle società a partecipazione pubblica. Testo unico integrato e modificato dal decreto correttivo 100/2017. Il testo unico in materia di società a partecipazione pubblica impone l’obbligo di rivedere gli statuti sociali in materia di revisione e controllo. Compresi i requisiti degli amministratori con un’ulteriore specifica per le società in house.

Organismo di vigilanza

La nuova normativa prevista dal Consiglio, rivolge l’attenzione all’istituzione dell’organismo di vigilanza. Questo possiede requisiti di anatomia, professionalità e indipendenza. In particolare il centro della discussione del consiglio è stata la responsabilità degli amministratori. Questi devono essere esempio di onorabilità, professionalità e autonomia. La mancanza di questi requisiti ne decreta l’inconferibilità e incompatibilità. Importante anche il principio dell’equilibrio di genere.

La votazione

Erano presenti 22 consiglieri. 19 hanno dato parere favorevole invece 3 si sono astenuti alle delibere riguardanti Sostare e Asec Trade.

C’erano quindi 23 membri del consiglio per il documento Asec S.p.A. 19 favorevoli e 4 astenuti. La proposta Sidra S.p.A. con 18 favorevoli e 3 astenuti su 21 presenti. Diversi elementi proposti dalla seconda commissione e da movimento 5stelle perciò sono diventati propri dell’Amministrazione o approvati in Aula.

Dario Grasso ha proposto una mozione riguardo la nuova area di parcheggio in piazza Cavour, lato sud. L’assemblea ha approvato la mozione. L’assemblea del consiglio quindi è stata favorevole anche alla mozione di Sebastiano Anastasi a sostegno del servizio pubblico svolto da Radio Radicale.

AP

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker