fbpx
Cronache

Settimana della mobilità: la conferenza sulla multimodalità ciclistica

Salvo Pogliese, sindaco di Catania, aprirà domani mattina, mercoledì 19 settembre, a partire dalle ore 9,00 i lavori della Conferenza “Pianificare la multimodalità. Il ruolo della bicicletta” che si terrà in occasione della Settimana Europea della Mobilità 2018.

La Conferenza è stata promossa dal Dipartimento Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di Catania, (Dicar), Legambiente Catania, l’Istituto Nazionale di Urbanistica, sezione Sicilia (INU Sicilia) , l’Associazione Nazionale di Ingegneria die Trasporti (ATI), Il Centro Provinciale di Studi Urbanistici di Catania, (CePSU), la Federazione Italiana Amici Bicicletta, sezione di Catania (Fiab), le associazioni Mobilità Sostenibile Catania e Mobilita.org, L’Ordine degli Ingegneri di Catania, l’Ordine degli Architetti di Catania, Catania, con il patrocinio del Comune di Catania e della Città Metropolitana di Catania.

L’assise si terrà nell’aula Magna Mazzarino del Monastero dei Benedettini.

La conferenza tratterà temi relativi al ruolo della mobilità ciclistica nella prospettiva più ampia del rapporto tra ciclabilità e scelte di pianificazione spaziale e di integrazione con il trasporto pubblico locale.

Al mattino avrà luogo una sessione plenaria e al pomeriggio cinque tavole rotonde parallele che approfondiranno in dettaglio alcuni temi con particolare riferimento all’area metropolitana di Catania.

Il grande interesse dell’Amministrazione comunale per la manifestazione è confermato dalla partecipazione ai lavori degli assessori alla mobilità, Giuseppe Arcidiacono, alla Pubblica Istruzione, Barbara Mirabella e al Commercio Ludovico Balsamo.

Numerosi i relatori di prestigio internazionale all’evento, tra i quali Paolo Pileri (docente di Urbanistica del Politecnico di Milano e progettista di VENTO), Giulietta Pagliaccio (Presidente Nazionale FIAB), Paolo La Greca (Docente di Urbanistica dell’Università di Catania, Presidente Nazionale CENSU e di INU Sicilia), Alberto Fiorillo (Direttivo nazionale Legambiente, Esperto di mobilità sostenibile), Matteo Ignaccolo (Docente di Trasporti dell’Università di Catania e Presidente Nazionale AIT), Giuseppe Inturri (Docente di Trasporti dell’Università di Catania e Mobility Manager UNICT).

Saranno inoltre presenti, oltre ad esponenti politici regionali e locali, rappresentanti dei gestori dei servizi di trasporto, del mondo delle professioni, della cittadinanza attiva, dei commercianti.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button