fbpx
Nera

Liti e molestie: condominio da incubo a Barriera

Tensioni all’interno di un condominio a Barriera.

Infatti gli agenti del commissariato Borgo-Ognina hanno indagato in stato di libertà diversi abitanti di uno stabile sito nella zona di Barriera che, ormai da tempo, erano entrati in contrasto tra loro per via di  problemi condominiali.

I condomini, però, erano arrivati al punto di coinvolgere  tutte le famiglie del palazzo in numerose liti condominiali. Le continue discussioni avevano reso la coabitazione insopportabile, al punto tale che sono state presentate alla polizia 6 querele e 2 esposti.

Molestie e stalking

Nel dettaglio, una donna e sua figlia hanno denunciato un uomo di 43 anni, un loro vicino di casa, per atti persecutori. La ragazza, infatti, ha dichiarato che l’uomo, oltre a minacciarla più volte, l’avrebbe anche seguita e le avrebbe telefonato sul posto di lavoro. Come se non bastasse, di recente, l’uomo le avrebbe lanciato contro un oggetto metallico, per fortuna senza colpirla. Molte delle molestie raccontate sono state confermate da alcuni testimoni.

L’uomo, inoltre, è stato denunciato anche da un’altra condomina per il reato di danneggiamento e violazione di domicilio.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button