fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Palazzotto: deputati condannati, presentata interrogazione su ritardo applicazione legge Severino

“A oltre 30 giorni dalla sentenza di condanna i deputati regionali siciliani Riggio e Cascio continuano a far parte dell’Assemblea Regionale. Votando e percependo le indennità di carica. Una situazione inaccettabile e vergognosa derivante da incomprensibili ritardi da parte del ministero dell’interno”. dichiara Erasmo Palazzotto, deputato siciliano di Sinistra Italiana, in relazione al ritardo dell’applicazione della legge Severino per i deputati regionali siciliani condannati.

“Gli effetti della legge Severino sono chiari. Riggio e Cascio condannati rispettivamente a 5 anni e 8 mesi per truffa e a 2 anni e 8 mesi per corruzione vanno sospesi dalla carica di deputato regionale. Per questo serve una comunicazione del governo ai vertici dell’ARS, comunicazione che ancora non è arrivata. Non vorremmo – conclude Palazzotto che ha presentato un’interrogazione sulla vicenda – che il Ministro dell’interno confonda il suo ruolo istituzionale con quello di capo del NCD, partito di cui Francesco Cascio è uno dei principali esponenti”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker