fbpx
News in evidenzaPalermo

Concorso vinto dall’amico: la storica decisione del TAR

A Palermo è stato annullato un concorso per ricercatore. Il motivo? Nella commissione c’era un professore che aveva firmato ben 44 pubblicazioni assieme al candidato, motivo per cui il Tar Sicilia ha accolto il ricorso di uno dei candidati

Risulta di portata storica la sentenza del Tar Sicilia che ha deciso di annullare un concorso vinto da un ricercatore alla Facoltà di Agraria dell’Università di Palermo. Il vincitore, infatti, sarebbe un amico di uno dei professori presenti in commissione. In particolar modo il vincitore avrebbe firmato ben 44 pubblicazione assieme al candidato.

Questa la motivazione del Tar Sicilia che ha accolto il ricorso di uno dei candidati perdenti:

“E’ pacifico che le commissioni giudicatrici, nei concorsi pubblici, anche universitari, debbano garantire nella loro composizione trasparenza, obiettività e terzietà nel giudizio”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button