fbpx
CronacheGiudiziariaMafiaNewsNews in evidenza

Concorso esterno, nuova udienza del processo d’appello a Raffaele Lombardo – VIDEO

Nella mattina di oggi, al Tribunale di Catania, si è tenuta una nuova udienza del processo d’appello che vede imputato Raffaele Lombardo per concorso esterno in associazione mafiosa. Nel febbraio 2014 l’ex Governatore è stato condannato, con rito abbreviato, a 6 anni e 8 mesi di reclusione, all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e ad un anno di libertà vigilata.

Secondo la sentenza di primo grado, Lombardo sarebbe stato a disposizione delle cosche mafiose in cambio di sostegno elettorale. Nella prima fase dell’udienza odierna i difensori di Lombardo, ovvero Alessandro Benedetti e Guido Ziccone (ancora assente Franco Coppi), hanno richiesto l’acquisizione di nuovi elementi di prova al collegio giudicante presieduto da Tiziana Carrubba. Il materiale prodotto dalla difesa riguarda, tra l’altro, il rapporto di Lombardo con Rosario Di Dio (presunto boss di Ramacca), che l’ex leader del Mpa avrebbe incontrato nel 2001.

I legali insistono per l’acquisizione dei tabulati telefonici perché questi proverebbero che Lombardo, in quei giorni, non si è mai recato nella zona del distributore di benzina di proprietà del Di Dio. Ma il punto nodale è ancora l’ormai arcinota intercettazione ambientale captata nel 2008 all’interno dello studio dell’editore Mario Ciancio (non coinvolto in questo procedimento), in cui si discuterebbe della costruzione del centro commerciale sorto in contrada Pigno.

Proprio Lombardo, nell’intervista video, spiega la centralità (di merito e procedurale) di quella intercettazione:

Specularmente, l’accusa – rappresentata da Gaetano Siscaro e da Agata Santonocito – ha poi richiesto al Collegio l’acquisizione di un complesso insieme di elementi “nuovi” e “di prova contraria”, molti dei quali legati alla documentazione consegnata dalla difesa. La prossima udienza si terrà martedì 6 ottobre 2015 alle 10.30. Un rinvio piuttosto lungo che le parti hanno concordato per aver modo di vagliare i faldoni prodotti oggi.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker