fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Il comune si vanta di aver inaugurato i posacenere

Il comune di Catania annuncia la straordinaria notizia dell’istallazione di posacenere in tutta la città.

Dopo la lieta notizia ci riteniamo contenti dell’operato della giunta Bianco che si è occupata dell'”inaugurazione”-istallazione di 500 posacenere sparsi per Catania, per invogliare i cittadini a rispettare la legge spegnendo le cicche di sigaretta piuttosto che disperdendole per terra.

I nuovi favolosi contenitori si compongono di un raccoglitore, il classico cestino, da un lato e dall’altro di un portacenere dotato di un setaccio per lo spegnimento dei mozziconi e di un piccolo vaso di raccolta sottostante con alcuni fori per lo scorrimento dell’acqua piovana. I posacenere saranno addirittura svuotati giornalmente, con l’utilizzo di un’apposita chiave, insieme ai cestini.

Chi, malgrado la presenza dei portacenere, si ostinerà a gettare a terra i mozziconi violando uno dei più elementari doveri civici, sarà sanzionato con multe dai trenta ai trecento euro.

E’ l’articolo 40 della nuova legge di stabilità (Legge 221/2015) a prevedere che i Comuni mettano in atto specifici interventi per la salvaguardia del decoro urbano e la limitazione degli impatti ambientali negativi.

Ma non dovrebbe rientrare nella ordinaria amministrazione?

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button