fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Compravendita diplomi di maturità, interviene la Guardia di Finanza

E’ in atto in inchiesta della Procura di Ragusa sulla compravendita di diplomi di maturità , che ha portato pochi giorni fa a perquisizioni e sequestro di denaro e documenti.
Ad intervenire sono i militari della Guardia di Finanza coordinati dalla Procura di Ragusa ; il blitz ha interessato più scuole paritarie dislocate nei territori provinciali della Sicilia, quali Ragusa, Siracusa, Agrigento, Catania e tra le città etnee interessate, anche  Acireale.
Le ipotesi di reato per cui si procede sono truffa,falso e associazione a delinquere.
Nella provincia di Agrigento le indagini hanno interessato l’istituto paritario “Luigi Pirandello” di Canicattì che trova coinvolto il neo deputato Regionale Antonio Cani che ricopre nella scuola un ruolo di rilievo.
Le indagini ancora in corso avranno esito nei prossimi giorni.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker