CronachePrimo Piano

Compravendita di voti: le Iene accusano il consigliere acese Castro

Cinquanta euro per un voto, sarebbe questa la cifra che Antonio Castro, candidato Forza Italia e consigliere di Acireale, avrebbe dato ad ogni singolo voto comprato.

Ad accusarlo un video delle Iene, girato da Ismaele La Vardera.

Secondo il video, una donna avrebbe procurato, pagata da un intermediario, al consigliere Castro ben 88 voti. Ma non sarebbero certo solo questi, anzi sarebbero “assai”.

Abbiamo cercato di contattare il consigliere Castro senza poterlo raggiungere, così riporteremo le sue frasi che ha rilasciato a Le Iene.

Il consigliere dichiara che “sarebbe un reato da arresto immediato” e auspica “che la magistratura faccia immediatamente chiarezza”.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.