fbpx
CronacheNews

Comitato NoPua: “Affitti della sala consiliare di Catania inaccessibili”

Catania –  “Avremmo voluto discutere dell’argomento nella sala consiliare, ma i prezzi di affitto erano inaccessibili”. A dichiararlo il Comitato NoPua, che domani organizzerà un convegno sul progetto della società Stella Polare per il Piano Urbanistico Attuativo di Catania Sud.

“Il P.U.A. (Piano urbanistico attuativo- Catania Sud) è un piano di lottizzazione che rende edificabile un’area di 5.300 ettari alla Plaia di Catania. – spiegano –  Il progetto della società “Stella Polare” prevede la costruzione di strutture ricettive, centri commerciali, centro congressi, acquario, strutture ricreative, residence, parcheggi, persino dei distributori di carburante… una vera e propria città, in una zona agricola e di grande pregio naturalistico, sino a pochi anni fa protetta perché preoasi del Simeto.
Noi vogliamo raccontare la lunga e singolare storia del P.u.a. e proporre un’idea di sviluppo che valorizzi realmente le risorse ed il territorio della nostra città.
Il Comitato No Pua insieme ad altre venti tra associazioni, comitati e movimenti civici avrebbe voluto organizzare questo confronto nella sala consiliare di Palazzo degli Elefanti, ma la Presidenza del consiglio ha risposto alla nostra richiesta, inviandoci il listino prezzi per l’affitto della sala.Tariffe nuove Aula Cons 2014
I costi erano inaccessibili e comunque non avremmo pagato per fare un convegno/dibattito di interesse pubblico, in un luogo che appartiene a tutti i catanesi.
Abbiamo deciso che avremmo fatto lo stesso l’iniziativa e ringraziamo i responsabili dell’Orto Botanico per avere accettato di ospitarci gratuitamente.”

Il convegno avrà come sua sede l’orto Botanico. Dalle 9,30 si terranno 5 relazioni di 10 minuti: Cronostoria del Pua, Relazione tecnica, Aspetto amministrativo/legale, Un’altra idea di sviluppo, Aspetto giuridico/penale per dare poi spazio al dibattito

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker