fbpx
CronacheIntervisteNews in evidenza

Acireale: a breve l’installazione di 4 colonnine per la sosta

Da Forza D’Agro a Piazza Armerina passando per Aci Sant’Antonio il sistema di pagamento della sosta EasyPark è accompagnato dalla installazione di apposite colonnine erogatrici di biglietti per la sosta a differenza di quanto avviene nel comune di Acireale in cui questo sistema innovativo è affiancato dalla vendita dei tagliandi di sosta nelle attività commerciali.  Sfortunatamente il sistema acese ha presentato diverse criticità. Difatti reperire i tagliandi della sosta in determinati orari e/o zone non è affatto semplice a causa del frequente esaurimento dei tagliandi  o  della chiusura delle attività commerciali.

Per attenuare questo problema l’amministrazione Barbagallo ha pensato di acquistare 4 colonnine per la sosta da collocare orientativamente nel parcheggio San Giuseppe, nel  parcheggio di Piazza Mazzini e nell’area di Piazza Roma.

Da noi interpellati i Consiglieri comunali Lorenzo Leotta e Francesco D’Ambra, entrambi facenti parte della commissione vigili urbani, hanno dichiarato:

In molte città dove si usa il sistema EasyPark sono state installate le colonnine del parcheggio. Perché ad Acireale ancora non si è adottata questa soluzione?

lorenzo-leottaLorenzo Leotta:Sebbene EasyPark rappresenti un’alternativa più rapida e comoda, è chiaro che le colonnine di sosta verrebbero utilizzate dai cittadini che non hanno dimestichezza con l’uso delle app. Non credo ci sia una scelta di preclusione da parte dell’amministrazione. Anzi, posso dire di averne parlato con il Sindaco in una riunione della VI commissione, che annovera tra le proprie deleghe quella ai vigili urbani. L’installazione di colonnine di sosta, almeno in alcuni punti della città in cui è difficoltoso reperire il biglietto, è opinione condivisa dal primo cittadino. Considerata la tenacia del Sindaco Roberto Barbagallo confido che già a breve possa provvedere ad installare le prime colonnine, nonostante le ristrettezze economiche a cui tutti i Comuni devono far fronte“.

francesco-dambraFrancesco D’Ambra: Io penso che è un disservizio che noi da sempre abbiamo dato ai nostri cittadini ai quali eleviamo  le giuste sanzioni anche in modo secondo me eccessivo […] però dall’altro lato non diamo i servizi quali: segnaletica, strisce blu  e tra questi servizi vi sono anche le colonnine che sono un modo civile e agevole di comprare il proprio ticket. Non è pensabile che un cittadino debba girare mezza Acireale per sentirsi dire non ho tagliandi. […] Quindi mancati introiti e a volte anche sanzioni ingiuste verso i cittadini. Un caso tipico: il parcheggio dell’ex mercato San Giuseppe. Si può pensare che un cittadino parcheggi li e poi giri mezza Acireale per trovare il biglietto? Allora noi come commissione abbiamo sollecitato l’amministrazione sul punto. Notizia di 24 ore fa: il Sindaco risponde alla commissione che il comandante dott. Molino sta acquistando 4 colonnine che mi auguro possano essere collocate nei posti giusti.

Crede che 4 colonnine saranno sufficienti a servire l’intera città?

Francesco D’Ambra: “No assolutissimamente. […] Però devo ammettere che rispetto al passato è un inizio lodevole questo dell’acquisto delle colonnine. 4 è un buon inizio. Però questo sono da allocare, così come detto al comandate, in maniera adeguata. Una colonnina in piazza Mazzini e una all’ex mercato San Giuseppe è un errore. Si devono distribuire quanto più è possibile sopratutto nella zona di Corso Umberto e Piazza Indirizzo.”

L’installazione delle colonnine sembra dunque un buon punto di partenza per aumentare la vivibilità del centro storico acese anche se questa soluzione non si appalesa come la panacea di tutti i mali. Difatti come sostenuto dal  coordinatore di Forza Italia Acireale Antonio Barbagallo l’amministrazione dovrebbe  ricercare gli strumenti per rendere maggiormente appetibili gli esercizi commerciali del centro.  Ad esempio potrebbe  ” […] abolire le strisce blu regolamentando con disco orario la sosta breve per un tempo consono (30 min-1ora) concordato con gli stessi commercianti, mantenendo le aree a pagamento solo nei parcheggi dove sarà possibile una sosta più lunga […]” (cit. Antonio Barbagallo).

Nulla di tutto questo è per adesso all’orizzonte. Dunque non resta che prendere atto che a breve verranno installate 4 colonnine per la sosta.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker