fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Collettore fognario di Aci Castello: a breve l’inizio dei lavori

L’assessore ai lavori pubblici del comune di Aci Castello Salvatore Danubio, intervistato ai nostri microfoni, ha dichiarato che l’iter dei lavori relativi al collettore fognario che collegherà le fognature di Aci Castello, Aci Trezza, Ficarazzi, Cannizzaro, Capomulini e parte di Aci Catena al depuratore di Pantano D’Arci è già iniziato. Difatti, dopo la consegna dell’inizio dei lavori all’associazione temporanea di imprese aggiudicataria dell’appalto avvenuta circa 15 giorni addietro, si è entrati nella fase di installazione del cantiere nella zona di Catania e nella zona di Aci Castello.

A parere dell’Assessore il collegamento delle fognature all’impianto di depurazione di Pantano D’Arci, considerata l’assenza di un depuratore dal lato di Acireale, è la soluzione ottimale sia sotto l’aspetto tecnico che legislativo. Inoltre la scelta di collegarsi ad un impianto già esistente permetterà la realizzazione dell’opera entro 3 anni dalla consegna dell’inizio dei lavori.

Il ritardo nella realizzazione dell’opera – secondo Danubio – non è ascrivibile all’amministrazione comunale di Aci Castello che l’ha fortemente voluta ed ha fatto tutto quello che era in proprio potere per accelerarne la realizzazione. Pertanto, a parere dell’intervistato, ascrivere a deficienze dell’Amministrazione comunale il protrarsi dell’iter riguardante la realizzazione dell’opera appare un paradosso.

A breve, dunque, il comune di Aci Castello diventerà un cantiere a cielo aperto sulle cui criticità vi terremo costantemente aggiornati.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button