fbpx
Nera

Cocaina negli slip e “fumo” occultato nell’abitazione: pusher in manette

Fermato a San Giovanni La Punta un muratore con seconda professione di pusher

Pusher in manette per la cocaina nelle mutande. I Carabinieri attuano una perquisizione e trovano anche del “fumo” in casa

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella flagranza un muratore di 52 anni, poiché
ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, fermato per un normale controllo dalla pattuglia in via Galileo Galilei sul momento ha
mostrato una certa irritabilità, comportamento che ha spinto i militari ad accompagnarlo in caserma
dove, previa perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 40 grammi di cocaina nascosta
nelle mutande.

Le operazioni, estese all’abitazione del reo, hanno consentito, inoltre, di rinvenire circa 50 grammi
di marijuana, in parte già confezionata in dosi, e 1 bilancino elettronico di precisione.
La droga e il materiale sono stati posti sotto sequestro.

M.L.C.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.